5 passi per sviluppare con più successo i tuoi progetti nel 2020 ~ Be-Well|Ben-Essere
2589
post-template-default,single,single-post,postid-2589,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,tribe-no-js,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

5 passi per sviluppare con più successo i tuoi progetti nel 2020

Nei giorni che precedono Capodanno per dietisti e nutrizionisti i ritmi rallentano e c’è più tempo per trascorrere momenti in famiglia e con gli amici e per riposare, prima di riprendere l’attività a inizio gennaio.

E quando i ritmi rallentano e la tensione diminuisce si diventa più creativi: si risolvono più in fretta i problemi, si trovano nuove soluzioni per sviluppare la professione, si progettano nuovi servizi. Questi sono i giorni che si rivelano preziosi per preparare il piano di sviluppo della propria attività di dietista e nutrizionista nel nuovo anno.

Ecco qualche suggerimento per guidarti a sviluppare con maggior successo i tuoi progetti nel 2020:

  • circondati di persone positive e seleziona quelle con cui condividere il tuo progetto tra le più entusiaste e che più credono nella tua visione. Non importa se si tratta di persone che vivono a 500 km di distanza. L’importante è che siano persone pronte a sostenerti, a osservare la situazione da nuove prospettive e ad aiutarti a trovare più soluzioni di quelle che hai in mente. A sentirti poco sicuro o poco convinto basti tu.
  • Guarda oltre quello che fanno i tuoi colleghi e lasciati ispirare dalle scelte e dai risultati ottenuti anche da imprenditori di altri settori. In che modo ti incuriosiscono?

Che cosa puoi imparare dalle loro esperienze?

Come le puoi applicare alla tua professione?

  • Dal commercialista a chi cura il tuo sito web, scegli fornitori capaci di farti crescere.

Molti nutrizionisti e dietisti scelgono il fornitore in base al risparmio in parcella, dimenticando che il valore della sua consulenza si misura nella sua abilità di far crescere la tua attività, rendendola più solida e arricchendone le opportunità di sviluppo.

  • Sii sincero con te stesso e comunica come vorresti veramente sviluppare la tua professione. Se ottenessi il giusto sostegno e ti sentissi più sicuro dal punto di vista economico, cosa faresti di diverso rispetto ad oggi per la tua professione?

Nel rispondere non guardare a quello che è stato o ai risultati che non hai ottenuto finora. Pensa a ciò che vorresti realizzare.

Sii creativo e non metterti troppi paletti. Una volta individuata la risposta, potrai contestualizzare la tua idea e valutarne la fattibilità, i tempi, le risorse necessarie, le capacità che ti servono. Al contrario se rispondi pensando sempre ai limiti della tua attività, della tua situazione e dei tuoi errori, continuerai a darti sempre le stesse risposte e a cadere nelle stesse situazioni.

  • Individua le prime 3 azioni che farai da qui a fine febbraio nella direzione del cambiamento che desideri. Scrivile e prendi l’impegno con te stesso. In che modo ti aspetti che a febbraio la tua attività sarà diversa rispetto ad oggi?